La Pessa

Su iniziativa dell’assessore alla cultura la pessa è stata istituita nel 1987 come trofeo per il quartiere o gruppo primo classificato. Si tratta di uno stendardo alla cui realizzazione cromatica si alternano del posto che coltivano l’arte della pittura e che aggiungono così al premio della vittoria la soddisfazione di essere proclamato “carrista dell’anno”. Ma la pessa ha anche un significato sociale più profondo, in quanto si richiama all’antico e umile lavoro delle “Pessare” , le donne e le ragazze esperte nell’arte del rammendo dei rotoli di stoffa, quelli che uscivano dalle industrie tessili.

Il folclore si fa storia, e della storia il folclore aiuta a conservare il ricordo.